Le funzioni del notaio

"Tanto più notaio, tanto meno giudice".

Con queste parole un famoso giurista (Carnelutti) ha definito la funzione essenziale del notaio (e cioè l’attività più importante che la legge affida al notaio). » Leggi tutto

La Competenza del notaio

Il notaio è un pubblico ufficiale istituito per ricevere gli atti tra vivi (cioè vendite, permute, divisioni, mutui ecc.) e di ultima volontà (cioè testamenti), attribuire loro pubblica fede, conservarli e rilasciarne copie, certificati (e cioè riassunti) ed estratti (e cioè copie parziali) (art. 1 legge not.).
L'atto redatto dal notaio è un atto pubblico, perchè il notaio è autorizzato ad attribuirgli pubblica fede (perciò è un pubblico ufficiale) e come tale ha una particolare efficacia legale: » Leggi tutto

Il rapporto personale tra il notaio e le parti

Per legge "spetta al notaio soltanto d'indagare la volontà delle parti e dirigere personalmente la compilazione integrale dell'atto" (art. 47 della legge notarile).
Il notaio deve indagare la volontà delle parti in modo approfondito e completo, mediante domande e scambio di informazioni intese a ricercare anche i motivi e le possibili modificazioni della volontà prospettatagli (cod. deontologico appr. Dal Cons. Naz. Not. Il 24.2.1994). » Leggi tutto

News Notariato - Famiglia

16/10/2014

Separazione dei beni

Cos'èLa separazione dei beni è il regime...

16/10/2014

Fondo patrimoniale

Cos'è...

16/10/2014

Donazioni

Cos'è...

Archivio news

News Notariato - Casa

07/12/2018

Lista documenti da fornire in caso di compravendita immobiliare

Nota Bene: La presente lista elenca i documenti...

14/11/2017

Il deposito del prezzo

LO SPIRITO DELLA NORMAIl legislatore si...

16/06/2016

Il prestito vitalizio ipotecario

Nella Gazzetta Ufficiale del 16 febbraio...

Archivio news

News Notariato - Impresa

27/10/2014

Start-up innovativa

Cosa è una start-up innovativa? La start-up...

27/10/2014

Società per azioni

Cos’èLa società per azioni (S.p.A.) è certamente...

Archivio news